BONTRAGER Starvos MIPS - CyclingON

Vai ai contenuti

BONTRAGER Starvos MIPS

BONTRAGER Starvos MIPS – Sicurezza al giusto prezzo
Pubblicato il 09/12/2017

Protezione efficace senza pregiudicare la comodità: è questa la mission che ha guidato i tecnici Bontrager nella progettazione e realizzazione del casco road Starvos MIPS.
Bontrager Starvos MIPS
La protezione è garantita dall’adozione del MIPS Brain Protection System (sistema di protezione dagli urti multidirezionali), mentre alla funzionalità contribuisce lo scheletro in materiale composito, stampato con metodo in-mold, per una maggiore varietà nei profili e nelle dimensioni delle prese d'aria. L’aerazione è affidata ai canali interni, che sono rientranti per indirizzare e diffondere i flussi d’aria nel casco e sulla testa, dissipando l’umidità generata durante l’attività fisica.
Il sistema di regolazione Headmaster è progettato per essere semplice ed intuitivo, e per permettere di impostare con una sola mano altezza e circonferenza.
Bontrager Starvos MIPS - Headmaster System
Le imbottiture del casco sono morbide e confortevoli, ovviamente anti-umidità e lavabili.
La regolazione della calzata avviene agendo sulla rotella BOA posizionata nella parte posteriore, in corrispondenza della nuca, manovrabile con una sola mano.
I cinturini sono dotati di divisori FlatLock per semplificare la gestione della regolazione, a posizione fissa, e dell’azionamento in apertura/chiusura.
Bontrager prevede la garanzia Crash Replacement per la sostituzione gratuita del casco entro il primo anno dall'acquisto in caso di incidente.
Ma cos’è la tecnologia MIPS (Multi-Directional Impact Protection System)? È un sistema di protezione dagli urti multidirezionali, che costituisce un nuovo, superiore, standard di sicurezza. Questa tecnologia, sviluppata in Svezia nel 1996 da neurochirurghi e scienziati, consente di ridurre le forze di rotazione sul cervello in caso di urti angolari alla testa.
Di fatto MIPS Brain Protection System è costituito da uno strato di materiale plastico a basso attrito (LFL Low Friction Layer) posizionato fra calotta e imbottitura che, in caso di impatto angolare, permette al casco di muoversi indipendentemente dalla testa, scivolando, dissipando l’energia e la forza di rotazione, che altrimenti verrebbero trasmesse al cervello.
Bontrager Starvos MIPSBontrager Starvos MIPS
Gli studi per progettare il sistema MIPS sono basati sull’analisi delle statistiche degli incidenti, che evidenziano come molte lesioni si verifichino a seguito di un impatto angolato alla testa. Nei test di certificazione standard, tuttavia, il casco viene lasciato cadere verticalmente su una superficie piana. I risultati ottenuti nei test standard sono efficaci per misurare impatti verticali, ma molto meno per misurare le situazioni più realistiche, ovvero quelle di un impatto angolato. MIPS è, perciò, progettato e sviluppato per aumentare la protezione contro gli impatti ad angolo, che rappresentano le situazioni reali in caso di caduta.
MIPSMIPS

TEST
Partendo dal look, si può subito notare come Bontrager Starvos MIPS ben si abbini, per colorazione e pulizia estetica, alle scarpe Bontrager Specter. (link)
Questo modello di casco si colloca nella fascia media della gamma di caschi Bontrager, e sorprende per le qualità di comfort e vestibilità, considerando il prezzo inferiore a 80 €.
Bontrager Starvos MIPS
Ventilazione e aerazione, aspetti molto importanti in un casco da bici, sono garantite da ben 21 aperture, 13 sulla calotta e 8 sul retro di Bontrager Starvos MIPS. Queste prese d’aria, insieme alla completa assenza di sbavature di colore o residui di colla, contribuiscono decisamente alla raffinatezza dell’aspetto complessivo del casco, regalando la sensazione di cura dei dettagli, che contraddistingue i prodotti Bontrager.
Bontrager Starvos MIPSBontrager Starvos MIPS
Bontrager Starvos MIPS calza bene sulla testa, trasmettendo una sensazione di sicurezza e stabilità dell’appoggio. La parte posteriore leggermente allungata permette di contenere ed avvolgere la nuca, dando un buon sostegno intorno alla parte posteriore della testa.
Non abbiamo sofferto di problemi dovuti a punti di pressione localizzati, in particolare ai lati ed in corrispondenza della parte posteriore della testa e Starvos MIPS ci è sembrato molto comodo da indossare, senza che ne sia sacrificata la stabilità.
Il sistema di adattamento Headmaster fit system consente di muovere verticalmente il supporto plastico della parte posteriore, verso l'alto e verso il basso, così che ognuno possa trovare la propria posizione ideale a garantire una calzata confortevole.
Bontrager dichiara che sia abbastanza facile agire, anche con una mano sola, sulla regolazione del sistema Headmaster, ma a tal proposito qualche dubbio ci rimane. Tuttavia, la vestibilità è costante e sincera, perciò non sono state necessarie regolazioni durante le uscite
La regolazione tramite rotella BOA garantisce una chiusura “fine”, facilmente raggiungibile anche durante la pedalata, agendo con una sola mano.
Bontrager Starvos MIPS - BOA System
Vale anche la pena notare che Bontrager Starvos MIPS non sfigura in termini di peso rispetto alla maggior parte dei caschi di pari fascia, tuttavia non è leggerissimo e con 40-50 g in meno sarebbe davvero al top.
In conclusione…
Bontrager Starvos MIPS è, senza dubbio, un casco che offre un buon livello di vestibilità, comfort e ventilazione, senza necessità di svuotare il portafogli. La funzionalità più importante, la protezione, è ai massimi livelli grazie all’adozione del sistema MIPS Brain Protection System.
Bontrager Starvos MIPS ha un livello qualitativo e funzionale che smentisce il suo prezzo di fascia media, ed è offerto in molte opzioni di colore.
+ comfort migliore della maggior parte dei caschi di pari fascia
+ buona vestibilità senza punti di pressione
+ MIPS Brain Protection System
- Headmaster fit system potrebbe essere più “raffinato”
- qualche grammo in meno lo porterebbe al top

Caratteristiche Tecniche
Modello: Bontrager Starvos MIPS
Colorazione: Visibility Yellow (giallo fluo)
Sistema di protezione MIPS BPS
Regolazione di ritenzione BOA
Scheletro in materiale composito stampato
Imbottiture del casco morbide, anti umidità, confortevoli e lavabili
Canali interni rientranti per indirizzare i flussi d’aria
Cinturino con divisori FlatLock
Garanzia Crash Replacement per la sostituzione gratuita del casco entro il primo anno dall’acquisto, in caso di incidente
Peso rilevato: 302 g
Misure disponibili: S (51-57 cm), M (54-60 cm), L (58-63 cm), XL (60-66 cm)
Prezzo: 89,99 € - 76,49 €
Colorazioni: Viper Red – Black – White/Silver – White/Waterloo Blue e Visibility Yellow
Bontrager Starvos MIPS - Viper RedBontrager Starvos MIPS - BlackBontrager Starvos MIPS - White SilverBontrager Starvos MIPS - White Waterloo BlueBontrager Starvos MIPS - Visibility Yellow

Info sistema MIPS: www.mipsprotection.com/


Nessun commento
Torna ai contenuti