Everysight Raptor - CyclingON

Vai ai contenuti

Everysight Raptor

EVERYSIGHT Raptor: occhiali smart a realtà aumentata
Pubblicato il 27/04/2018
 
Gli occhiali AR (Augmented Reality) non sono più prerogativa del settore militare e dei piloti di jet, ma ora sono disponibili anche per i ciclisti.
Everysight, azienda nata nel 2014 come spin-off di Elbit System, sfrutta l’esperienza ed il know how della società Israeliana, leader nella produzione di display per caschi nei settori automobilistico ed aeronautica, per lo sviluppo e la realizzazione del modello Raptor, occhiali a realtà aumentata, pensati per ciclisti e triatleti che vogliono monitorare le proprie prestazioni in modo tecnologico e real time.
Cos’hanno di diverso i Raptor rispetto agli smart glasses già presenti sul mercato? Risolvono il grosso deficit dei modelli attuali, nei quali il display impedisce in parte la visuale, costituendo non solo un fastidio ma, soprattutto, un rischio per la sicurezza durante le pedalate.
Everysight Raptor
Il valore aggiunto dei Raptor è lo schermo trasparente con tecnologia brevettata BEAM, che mostra direttamente di fronte agli occhi dell’atleta le informazioni, ad alta risoluzione e in tempo reale, grazie alla connessione con specifici sensori come accelerometro, giroscopio, bussola e barometro. I dati visualizzati possono essere, ad esempio, le indicazioni di navigazione lungo il percorso, la distanza, la velocità, la frequenza cardiaca, la cadenza e la potenza.
Le funzionalità dei Raptor sono gestibili tramite comandi vocali, oppure agendo sul touchpad posizionato sull’astina destra degli occhiali, così da scorrere le informazioni, scegliere i dati da visualizzare sulle lenti e le impostazioni riguardanti volume, luminosità, comunicazione. Infine, Everysight offre anche la possibilità di utilizzare un telecomando Bluetooth da installare sul manubrio.
La dotazione è arricchita dalla presenza di una fotocamera HD da 13,2 megapixel, che tramite l’apposita applicazione iOS e Android, permette di scattare fotografie, registrare video (1080p30/720p60/480p30), audio e dati delle proprie prestazioni.
Everysight RaptorEverysight Raptor
I Raptor sono progettati per garantire il comfort durante l’attività fisica, infatti sono dotati di nasello regolabile e inserti in gomma per assicurare stabilità e aderenza, con un peso dichiarato di 98 grammi. Quando non si utilizzano, possono essere ripiegati come i normali occhiali.
La struttura resiste a tutte le condizioni meteo che si possono incontrare sul proprio percorso, ed è certificata IP55. Il processore che gestisce tutte le funzionalità dei Raptor è Qualcomm Snapdragon con 2 GB di RAM, alloggiato nella montatura in Grilamid TR-90 ad alte prestazioni, mentre il sistema operativo è Android 5.1.1 Lollipop.
La connettività è garantita con tutti i principali sistemi: GPS/Glonass, WiFi, Bluetooth e ANT+, per permettere il collegamento con i sensori e con il proprio smartphone, tramite la App dedicata Companion (compatibile con iOS a partire dalla versione 9 e Android dalla versione 4.4), grazie alla quale è possibile ricevere le notifiche del cellulare direttamente sulle lenti dei Raptor, ma anche tenere traccia delle proprie performance e condividere le proprie esperienze sui social network o su App di terze parti.
Everysight RaptorEverysight Raptor
Tramite la App Companion, inoltre, è possibile personalizzare la posizione dei valori mostrati sugli occhiali, aumentando la sicurezza, grazie al fatto di non dover distogliere lo sguardo dall’orizzonte per consultare il display di un ciclocomputer alloggiato sul manubrio della bicicletta.
La batteria garantisce un’autonomia fino a 8 ore e può essere caricata tramite la porta micro USB, utilizzabile anche come interfaccia per il trasferimento dati.
Everysight offre una gamma di accessori anche per quanto riguarda le lenti: infatti, è previsto un adattatore RX per chi ha necessità di lenti correttive e c’è la possibilità di scegliere lenti intercambiabili di diverse colorazioni, per avere sempre la migliore visibilità possibile, con qualsiasi condizione ambientale.
Sul sito web www.everysight.com si trovano tutte le informazioni per approfondire le caratteristiche degli occhiali a realtà aumentata, ma anche per simulare un’esperienza virtuale sulla strada.
Everysight Raptor sono disponibili negli Stati Uniti dall’inizio del 2018, mentre in Europa verranno commercializzati a partire da Aprile 2018, ma è già possibile pre-ordinarli con prezzi al pubblico scontati, anche se non proprio “popolari”: 579 € per la versione con memoria flash 16GB e 639 € per il modello 32GB.   
 
Tre le colorazioni disponibili: nero, verde elettrico e blu artico.
 






Articolo pubblicato a cura dello stesso autore anche per Bicitech

Torna ai contenuti