Look 765 HM - CyclingON

Contattaci
Vai ai contenuti

Look 765 HM

Look 765 HM – Endurance, ma non solo!
Pubblicato il 22/04/2017

La classificazione “endurance” evoca la caratteristica di comodità della bicicletta, ma Look, proponendo la 765 HM, vuole andare oltre ed offrire un modello che strizza l’occhio anche alle prestazioni, grazie all’applicazione della fibra di carbonio ad alto modulo. Gli ingegneri dell’azienda francese hanno progettato un telaio monoscocca resistente e leggero, con una nuova geometria e con l’applicazione al carbonio di una nuova tecnologia. Il telaio è più corto e la posizione di guida è rialzata grazie ad uno sterzo più alto, come ogni bicicletta endurance che si rispetti.


La nuova tecnologia citata in precedenza è denominata “CarboFlax”, e consiste nell’associare fibre di carbonio e fibre naturali di lino per migliorare l’assorbimento delle vibrazioni, fornendo un reale beneficio durante le uscite in bicicletta.
Avevamo già analizzato questa innovazione di Look nel precedente test della Look 765, ma è bene fare un richiamo: le fibre di lino sono integrate (con la tecnica sandwich) in uno strato intermedio tra 2 fogli di carbonio, e le sue proprietà di assorbimento delle vibrazioni consentono di migliorare comfort e prestazioni.
La tecnologia CarboFlax è applicata in zone strategiche del telaio, nella forcella e nei foderi posteriori bassi, che risentono maggiormente delle asperità del terreno. A differenza di molti costruttori, che adottano la soluzione di aggiungere inserti, Look ha ricercato il miglioramento dell’assorbimento delle vibrazioni tramite l’integrazione di differenti materiali con il carbonio.

Fattore distintivo della Look 765 HM, come racchiuso nel nome, è la tecnologia del carbonio HM UD (High Module e Uni Direzionale). Le fibre sono di alta qualità, che in aggiunta al particolare orientamento, offrono una rigidità molto elevata (all’incirca doppia rispetto ai telai HR – Alta Resistenza), con peso ridotto.
Nei fogli UD i fili di carbonio sono tutti orientati nella medesima direzione. Come spiegato nel post relativo alla fibra di carbonio e al suo impiego per i telai (leggi l'articolo), uno dei principali segreti di fabbricazione, e punto di forza di ogni azienda, è la scelta dell’orientamento delle fibre di ogni strato, per ottenere con precisione il comportamento desiderato per il telaio ed i componenti in fibra di carbonio.





Chicca finale per quanto riguarda il telaio della Look 765 HM è la costruzione 100% a mano, scelta di fabbricazione non proprio diffusa oggigiorno per questa gamma di telai.


Il test
Il modello provato è il 765 HM nella colorazione Black Fluo Red, equipaggiato con il gruppo Shimano Ultegra Di2, con guarnitura compact 50-34 e pacco pignoni 11-25.

 
Saltati in sella, abbiamo subito le sensazioni di comfort tipiche delle geometrie endurance, grazie al tubo sterzo maggiorato e rialzato e al tubo orizzontale più corto, che rendono più confortevole la posizione del busto (per la taglia M - Reach 375 - Stack 578).
I foderi posteriori bassi sono allungati, in linea con la soluzione già collaudata per migliorare l’assorbimento delle vibrazioni derivanti dal terreno.
La 765 HM sa anche essere aggressiva, grazie al carro posteriore, caratterizzato da foderi obliqui sottili, per assicurare la reattività quando si aumenta il ritmo.

Look 765 HM è molto scorrevole in pianura sul passo, soprattutto sopra i 30 km/h si apprezzano l’efficienza e la facilità della pedalata. La posizione durante le uscite è risultata comoda, in particolare con le mani sugli appoggi delle leve freno, ma anche la presa bassa non trasmette costrizione o fastidio per la respirazione e la schiena, grazie al tubo sterzo rialzato.
Cosa ci ha colpito? La precisione di guida, la sensazione di controllo e stabilità una volta impostata la traiettoria.



Menzione di merito anche alle ruote, le Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith, con profilo NACA di 45 mm.
La raggiatura anteriore, a 16 raggi, è radiale, mentre i 20 raggi posteriori sono Isopulse (incrociati lato cassetta pignoni).
Le ruote sono molto scorrevoli, soprattutto in percorrenza nei tratti in pianura o in salita in posizione seduta. In piedi sui pedali e nei cambi di ritmo hanno la risposta pronta, reattive ed efficaci. Tutte queste caratteristiche di performance sono abbinate ad un buon assorbimento delle vibrazioni e delle sconnessioni del manto stradale, che si traduce in comfort di guida.
La sincerità e la sensazione di confidenza sono senza dubbio le qualità fuori dal comune di queste Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith, anche in discesa a velocità sostenute o in condizioni di vento laterale.
Questa stabilità, unita alla scorrevolezza, aggiungono qualità importanti alla già ricca dotazione della Look 765 HM.
Il trattamento Exalith rende ottime le performance in frenata e conferisce un aspetto distintivo e caratteristico a queste Cosmic. Grazie a questa tecnologia, Mavic dichiara una riduzione degli spazi di frenata del 18% rispetto alla media su asciutto o bagnato.
I foderi posteriori permettono l’installazione di pneumatici con sezione da 25mm, in questo caso i Mavic Yksion Pro, o perfino da 28mm, per aumentare ulteriormente il comfort.
 



L’equipaggiamento della Look 765 HM è senz’altro all’altezza delle qualità del telaio e conferisce all’intera bicicletta un aspetto pulito ed esteticamente bello, come tutti i modelli della casa di Nevers, molto attenta da sempre anche all’impatto visivo dei propri prodotti, tramite la cura dei dettagli (come il passaggio cavi interno) e le finiture curate del telaio, in questa elegante configurazione nero lucido e rosso.
 
Conclusione
Look 765 HM è una bicicletta endurance, quindi pensata per chi vuole stare in sella per ore e km senza doversi preoccupare del comfort, ma è adatta anche a chi cerca una BdC da impiegare nelle granfondo, grazie alle sue caratteristiche “corsaiole” e ad un peso che si aggira, per la configurazione del modello in prova, attorno ai 7 kg scarsi. Potenzialmente, dunque, la clientela di ciclisti alla quale si rivolge è molto vasta, e data la sua versatilità, la denominazione che la inquadra al meglio potrebbe essere “Endu-Race”.
Look 765 HM ha l’ambizione di essere il benchmark con cui le altre aziende costruttrici di telai devono confrontarsi per i modelli delle rispettive gamme endurance.
Look 765 HM – Endurance, ma non solo!


Scheda Tecnica
Modello Look 765 HM
Taglia M – 53
Colorazione BLACK FLUO RED GLOSSY
Gruppo Shimano Ultegra Di2 11 v 50-34 11-25
Manubrio Zipp Service Course
Attacco Zipp Service Course
Sella Selle Italia Q-bik
Reggisella FSA SL-K UD Carbon (27,2 mm)
Ruote Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith
Coperture Mavic Yksion Pro Griplink (anteriore) e Mavic Yksion Pro Powerlink (posteriore)
Peso rilevato 6.94 kg (senza pedali)
Prezzo 4.499 € (equipaggiata con Sram ETAP 6.699 € - equipaggiata con Shimano Ultegra meccanico 3.499 €)
Taglie disponibili: XS – S – M – L – XL
Colorazioni : Black Fluo Red Glossy, Proteam Glossy, Black Reflect Mat




Nessun commento
Contattaci
Torna ai contenuti