Michelin e DMT - DM1 - CyclingON

Vai ai contenuti

Michelin e DMT - DM1

MICHELIN e DMT – Partnership per la MTB
 Pubblicato il 06/11/2017
Durante CosmoBike Show abbiamo potuto osservare e prendere contatto con un nuovo modello di scarpa MTB, la DM1, presentato per il mercato appunto durante la fiera di Verona. Questo prodotto è il primo nato dalla partnership tra Michelin e DMT.
Michelin, grazie alla propria esperienza nel contatto al suolo, offre da alcune stagioni la possibilità di scegliere calzature tecniche equipaggiate con suole personalizzate per la propria disciplina outdoor. Così come esiste uno pneumatico adatto a un determinato tipo di terreno, a diverse condizioni meteo e a uno specifico utilizzo, nello stesso modo è importante avere suole specifiche progettate in base all’attività di impiego, tenendo conto delle necessità tecniche di chi le indosserà.
Michelin DMT DM1
I designer di Michelin Technical Soles ingegnerizzano la giusta mescola della gomma ed individuano il migliore design per il battistrada, per offrire le massime performance in termini di trazione, durabilità e autopulizia, offrendo un controllo avanzato sul terreno.
Le suole delle calzature da MTB devono offrire stabilità e aderenza nella zona d’appoggio sui pedali, e perciò il design è caratterizzato da piccoli tasselli e scanalature profonde.
DMT, fin dai primi anni ’80, è espressione dell’artigianalità calzaturiera italiana applicata al ciclismo, e dal suo incontro con il team di esperti Michelin nella progettazione di suole tecniche nasce una scarpa innovativa e performante: la DM1 è il modello top della gamma MTB dell’azienda veneta, in grado di coniugare resistenza, trazione e stabilità con un’ottima vestibilità, ideale sia per le gare cross country che per quelle marathon.
Michelin DMT DM1Michelin DMT DM1
Gli amanti della mountain bike sanno che il raggiungimento della massima prestazione dipende anche dalle scarpe, che devono essere affidabili e performanti. Proprio per ottenere questo obiettivo, l’azienda italiana Diamant, con il proprio brand DMT, ha deciso di rivolgersi al team di tecnici Michelin per realizzare una suola unica e personalizzata, in grado di rispondere alle esigenze dei biker più esigenti.
Michelin Latitude C

Elaborata dagli esperti di Michelin con il reparto ricerca e sviluppo di DMT, la suola si ispira allo pneumatico da rally Michelin Latitude C: i tasselli e le profonde scanalature che caratterizzano lo pneumatico sono state riprodotte con un preciso posizionamento sulla suola della DM1 per massimizzare la performance. Quando il biker è costretto a mettere piede a terra per superare brevi ascese, la punta della suola con tasselli aggressivi offre una trazione affidabile, proteggendo allo stesso tempo il piede, mentre i tasselli laterali e quelli posizionati sotto l’arco plantare assicurano stabilità. Ideale per affrontare terreni difficili e sconnessi, la suola si affida a una mescola robusta dalla buona resistenza all’abrasione e alla Dual Layer Compound Technology: il layer più morbido, direttamente laminato sul carbonio, aumenta la flessibilità dei tasselli della struttura lavorando come una sospensione indipendente ed aumentando l’aderenza, mentre quello più rigido, incollato sul precedente, offre trazione e maggiore resistenza all’abrasione.

La calzatura è dotata di doppia chiusura con rotori IP1 BOA, in corrispondenza del collo del piede e della zona del metatarso, che permette di indossarla in modo facile, veloce e comodo. La tomaia, sottile e leggera, si chiude sulla parte superiore per adattarsi perfettamente anche ai piedi più esili, garantendo inoltre una notevole traspirazione grazie ai fori laterali, mentre la resistenza all’usura è garantita dalla punta serigrafata.
MICHELIN outsole per DMT DM1Michelin DMT DM1Michelin DMT DM1
Queste le dichiarazioni di due figure chiave per il progetto di partnership:
- Fernando Simeone – DMT, Developer Responsible Cycling
“Per anni Diamant ha cercato un partner affidabile che contribuisse a realizzare un prodotto di alta qualità e che rispondesse in maniera ottimale alle esigenze del mercato mondiale delle scarpe da mountain bike. Da qui è nata la scelta di collaborare con Michelin, che ha subito messo a disposizione il proprio know-how nello sviluppo e nella produzione di suole a iniezione.”
- Filippo Sartor - Michelin Technical Soles, Partner Development Manager at JVI
“Siamo particolarmente entusiasti della partnership con DMT. Entrambi condividiamo, infatti, l’obiettivo di ricercare nuove tendenze, di espanderci in nuovi segmenti, utilizzando sempre un’unica chiave strategica: l’innovazione, in grado di offrire un prodotto affidabile che esalti l’aspetto del divertimento e, allo stesso tempo, aiuti il biker a essere più competitivo.”
Filippo Sartor (JVI) e Fernando Simeone (DMT)
Il peso dichiarato della DM1 è di 285 g in taglia 41. La nuova scarpa MTB sarà disponibile nei negozi, nelle colorazioni nero o bianco e con taglie dalla 37 alla 47 (mezze taglie dalla 37,5 alla 45,5), dalla primavera 2018.

Info:

Torna ai contenuti